F.A.Q. F.A.Q.

Ho una controversia con la mia banca per le spese del conto corrente bancario. Posso rivolgermi all’ACF?

No. L’ACF può decidere solo su controversie relative alla violazione da parte degli intermediari degli obblighi di diligenza, correttezza, informazione e trasparenza che la normativa pone a loro carico quando prestano servizi di investimento e il servizio di gestione collettiva del risparmio. Per quanto riguarda i prodotti tipicamente bancari, quali il conto corrente, i mutui, ecc., la competenza è dell’Arbitro Bancario Finanziario (www.arbitrobancariofinanziario.it ).

NOVITÀ

19/02/2020

ACF - Pubblicate le decisioni n. 2251-2256

Pubblicate le decisioni dell’Arbitro per le Controversie Finanziarie dalla numero 2251 alla numer ...

18/02/2020

ACF - Pubblicate le decisioni n. 2246-2250

Pubblicate le decisioni dell’Arbitro per le Controversie Finanziarie dalla numero 2246 alla numer ...

03/02/2020

Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF): martedì 17 marzo la relazione annuale per il 2019

Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF): martedì  17 marzo la relazione annuale per il ...