Quando e come fare il ricorso Quando e come fare il ricorso

Servizi di investimento

I servizi di investimento si distinguono in:

  • negoziazione per conto proprio – quando l’intermediario vende direttamente al cliente strumenti finanziari che già possiede o li acquista per sé;
  • esecuzione di ordini per conto dei clienti – quando l’intermediario esegue ordini di acquisto o vendita di strumenti finanziari non in proprio ma attraverso un altro intermediario (tipicamente su mercati regolamentati o altre sedi di negoziazione);
  • ricezione e trasmissione di ordini – quando l’intermediario riceve dal cliente un ordine di acquisto o vendita di strumenti finanziari e lo trasmette ad altro intermediario per l'esecuzione;
  • sottoscrizione e/o collocamento – quando l’intermediario distribuisce strumenti finanziari nell'ambito di un'offerta al pubblico standardizzata (cioè valida per tutti i destinatari alle stesse condizioni), sulla base di un accordo con l'emittente (o offerente);
  • gestione di portafogli – quando l’intermediario gestisce, a sua discrezione nell’ambito però di una politica di investimento predeterminata, il patrimonio del cliente investendolo in strumenti finanziari;
  • consulenza in materia di investimenti – quando l’intermediario fornisce al cliente raccomandazioni personalizzate relative a una o più operazioni su un determinato strumento finanziario.

 

Documenti utili Documenti utili

Guida pratica al ricorso
Download

Brochure ACF
Download

Regolamento ACF
Delibera n. 19602

Download

NOVITÀ

09/01/2017

Dal 9 gennaio 2017 è attivo l’ACF

Dal 9 gennaio 2017 è operativo l'Arbitro per le controversie finanziarie (ACF) previsto dal ...

19/12/2016

Insediati i componenti dell’ACF

I componenti dell'Arbitro per le controversie finanziarie (ACF) hanno tenuto la riunione di insed ...

19/12/2016

Diffusa la brochure illustrativa sull'ACF

Il 19 dicembre 2016 si è svolta presso la sede della Consob di Roma la riunione di insediamento d ...