F.A.Q. F.A.Q.

Ho una controversia con la mia banca per le spese del conto corrente bancario. Posso rivolgermi all’ACF?

No. L’ACF può decidere solo su controversie relative alla violazione da parte degli intermediari degli obblighi di diligenza, correttezza, informazione e trasparenza che la normativa pone a loro carico quando prestano servizi di investimento e il servizio di gestione collettiva del risparmio. Per quanto riguarda i prodotti tipicamente bancari, quali il conto corrente, i mutui, ecc., la competenza è dell’Arbitro Bancario Finanziario (www.arbitrobancariofinanziario.it ).

NOVITÀ

19/09/2017

Ricorsi all’ACF nei confronti di Banca Popolare di Vicenza S.p.a. e Veneto Banca S.p.a.

Si rende noto che il Collegio dell’ACF: - preso atto che è stato assunto dalla Banca Centrale Eu ...

18/09/2017

ACF - Pubblicate le decisioni N. 41-50

Pubblicate le decisioni dell’Arbitro per le Controversie Finanziarie dalla numero 41 alla numero ...

18/09/2017

Fin-net: un aiuto nelle controversie oltre confine

Pubblicata la versione italiana del video della Commissione Europea che informa delle attività ch ...