F.A.Q. F.A.Q.

Quali sono i vantaggi per l'investitore di fare ricorso all'ACF?

I vantaggi sono molti. Tra questi: L' ACF decide nel merito della controversia tenendo conto che spetta all'intermediario la prova di aver assolto agli obblighi di diligenza, correttezza, informazione e trasparenza nei confronti dell'investitore. La celerità del procedimento che, di norma, si conclude in 180 giorni. Il fatto che se riconosce le ragioni dell'investitore ricorrente, l'ACF quantifica il risarcimento o la condotta a carico dell'intermediario e gli assegna un termine per adempiere. L'investitore potrà sempre e comunque fare ricorso al Giudice dopo la decisione dell'ACF qualora non sia soddisfatto della decisione.

NOVITÀ

19/09/2017

Ricorsi all’ACF nei confronti di Banca Popolare di Vicenza S.p.a. e Veneto Banca S.p.a.

Si rende noto che il Collegio dell’ACF: - preso atto che è stato assunto dalla Banca Centrale Eu ...

18/09/2017

ACF - Pubblicate le decisioni N. 41-50

Pubblicate le decisioni dell’Arbitro per le Controversie Finanziarie dalla numero 41 alla numero ...

18/09/2017

Fin-net: un aiuto nelle controversie oltre confine

Pubblicata la versione italiana del video della Commissione Europea che informa delle attività ch ...